17Mar
By: Alessandra Veraldi Acceso: Marzo 17, 2022 In: Innoveazine Comments: 0

Anche il social network dei cinguettii ha deciso di invenstire nel campo social commerce: nasce così Twitter Shops, una nuova funzione in grado di permettere ai brand e aziende  di mettere in vetrina e quindi sui propri profili una selezione di circa 50 prodotti fornendo così descrizioni, prezzi e altri dettagli.

 

Non sarà però un proprio e vero ecommerce, infatti il pagamento verrà indirizzato sul sito web dell’azienza.L’utente dovrà però selezionare l’articolo desiderato. Tale funzione, sarà disponibile a poche aziende con sede negli Usa e per i dispositivi Android.  

Inoltre,  Twitter ha iniziato nei mesi scorsi a rendere disponibile un servizio di shopping in live streaming. In questo caso il consumatore può decidere di acquistare in tempo reale un prodotto promosso da una trasmissione.

Twitter è da tempo impegnata in un piano di diversificazione delle fonti delle sue entrate, oggi costituite in larga parte dalla pubblicità grazie agli annunci e ai post promossi sulla piattaforma. Oltre a puntare sul social commerce, l’azienda ha iniziato anche ad ampliare il suo business nel mondo dei creator.