30Lug
By: Alessandra Veraldi Acceso: Luglio 30, 2020 In: Senza categoria Comments: 0

Uno dei rami del gigante Microsoft, Microsoft Advertising, lancia una piattaforma attraverso cui le imprese potranno pianificare e gestire le proprie campagne di adverting. Quindi dalle campagne Google alle campagne social.

Inoltre si tratta di una piattaforma unica tramite cui le piccole aziende potranno gestire tutte le loro campagne sui motori di ricerca, inclusi Bing e Google, e sui social network.

Come funziona?

L’azienda dovrà definire il  il budget della campagna e la piattaforma di Microsoft advertising si occuperòà di monitorare le performance pubblicitarie sulle varie piattaforme, e distribuirà di conseguenza l’investimento su vari canali in un’ottica di ottimizzazione delle prestazioni. In autonomia genererà gli annunci, le estensioni e le keyword. Alla base del suo funzionamento, algoritmi di intelligenza artificiale. Le imprese che scelgono di avviare campagne su search e social potranno pianificare gli annunci su Bing, Google, Facebook e Instagram (in cantiere ci sarebbe la possibilità di usare anche LinkedIn). Chi sceglie solo i motori di ricerca potrà farlo su Bing e Google. La piattaforma chiederà al cliente di specificare l’obiettivo della campagna (aumentare le visite al sito, aumentare le chiamate telefoniche, aumentare il traffico fisico nei negozi). Sarà possibile anche fare targeting geolocalizzato, all’interno di un raggio di 40 km circa dalla sede dell’azienda.