30Giu
By: Alessandra Veraldi Acceso: Giugno 30, 2022 In: Innoveazine Comments: 0

Che cos’è l’ads?

Con il termine “ads”, o anche “adv”, abbreviazione di advertising, ci si riferisce ad ogni forma di pubblicità a pagamento di cui un’azienda si serve per promuovere i propri prodotti o servizi. Lo scopo è quello di raggiungere più persone possibili per farsi conoscere ed influenzare le loro scelte, indirizzandoli così verso il proprio brand o sito web.

I mezzi più utili ed efficaci per farsi trovare dalle persone sono Google e Facebook, perché ti permettono di raggiungere i tuoi obiettivi di business in maniera molto più rapida e funzionale, personalizzando ogni aspetto del tuo annuncio ed impostando il budget più adatto alle tue esigenze.

 

Come organizzare una campagna adv con Facebook Ads

Facebook Ads che, come il precedente, è in grado di sottoporre i tuoi annunci ad un target preciso di utenti, attirando la loro attenzione e, il più delle volte, convertendoli in potenziali clienti. Questo perché, sfruttando e monitorando i loro dati, come interessi e preferenze, riesce a capire cosa cercano e di cosa hanno bisogno.

Tuttavia, anche Facebook Ads ha un costo, che varia a seconda del prodotto/servizio pubblicizzato, del target e degli obiettivi, e segue un sistema di asta per ottenere la pubblicazione dell’annuncio.

Inoltre, Facebook Business ti dà la possibilità di integrare la tua campagna adv su Facebook con altri strumenti e social come Instagram, Messenger, Whatsapp, in modo da rendere questa e la user experience rispettivamente il più efficace e il più personalizzata possibile. Con Audience Network, invece, puoi utilizzare le tue inserzioni su app e siti al di fuori di Facebook, mostrandole su diversi dispositivi in un gran numero di posizionamenti e mantenendo le stesse risorse creative utilizzate su Facebook.