14Mag
By: Alessandra Veraldi Acceso: Maggio 14, 2020 In: Innoveazine Comments: 0

Nel giorno del 36esimo compleanno di Mark Zuckermberg, non potevamo non parlare della sua più grande invenzione: Facebook.

Il colosso americano ha reso disponibili nuovi strumenti e funzionalità su Facebook e Instagram per permettere alle persone di scoprire e sostenere le piccole imprese locali e per aiutare le aziende a rimanere informate e in contatto con i propri clienti a seguito dell’emergenza Covid-19.

Finalmente anche in Italia, le persone potranno acquistare buoni regalo o gift card per le loro attività locali preferite. Questo non solo potrebbe dare alle piccole imprese l’iniezione di liquidità di cui hanno urgente bisogno, ma permette anche ai consumatori di continuare a sostenere le aziende che vogliono riaprire e cominciano a riprendersi dalla crisi.

 

Inoltre su Instagram è  stata implementata una funziona per sostenere i ristoratori e permettergli di gestire in maniera funzionale gli ordini di cibo a domicilio.

Sono state organizzate delle raccolte fondi su Facebook per sostenere le imprese locali e sostenere l’acquisto di beni a KM0. Tutti noi in questi giorni stiamo assistendo all’introduzione nelle stories del nuovo sticker “Compra a Km 0”  che consente alle persone di condividere la propria storia con le aziende che vogliono sostenere.

Facebook, invece, introduce il nuovo hashtag #Comprakm0 per aiutare le persone, nei propri post, a generare attenzione e supporto per le piccole imprese che stanno loro a cuore.