12Mag
By: Alessandra Veraldi Acceso: Maggio 12, 2020 In: Innoveazine Comments: 0

Oggi parliamo di hashtag: nel mese di aprile #adv, #advertising e #ad restano gli hashtag compliant più utilizzati dai creator.  Onim ha reso nota la notizia nel suo report in collaborazione con Talkwalker,

Guardando al numero dei post che ad aprile hanno utilizzato questi hashtag, l’analisi registra un lieve aumento rispetto a marzo (+2,4%), ma con una distribuzione degli stessi più costante. Questo periodo storico molto particolare ha portato ad una comunicazione da parte degli influencer sempre più rilevante e designata in base alle esigenze dei followers, questo ha portato alla  crescita delle interazioni generate (+25%).

Inoltre, come tag più utilizzati restano in gran voga le tematiche legate al periodo di lockdown che stiamo vivendo come #IorestoACasa e #Quarantena, integrate però con hashtag e keyword più legate all’attività su Instagram, come ad esempio #followforfollowback o #instalike.

La diffusione di hashtag critici come #followperfollowback e simili permette di intuire come la maggioranza dei contenuti sponsored siano realizzati da nano e micro-influencer o comunque da creator meno professionali.

Tra le campagne più performanti in termini di engagement, infine, figura la collaborazione tra Chiara Ferragni e Galbani, capace di produrre oltre 2 milioni di interazioni.